Wine Business Forum

23 NOVEMBRE

il Wine Business Forum metterà a confronto il sistema delle imprese vitivinicole con le nuove sfide competitive del mercato internazionale.

Sarà l’elemento di congiunzione tra il mondo scientifico che caratterizzerà WWS 2018 e il mondo economico imprenditoriale.

WBF 2018 si articolerà in 3 sessioni e 1 focus e sarà sviluppato in collaborazione con: Federvini, Assovini, ICE e Città del Vino.

Le 3 sessioni affronteranno tematiche che costituiscono le nuove sfide per le produzioni nazionali, vale a dire l’orientamento alla sostenibilità, la diversificazione verso il wine tourism e la wine hospitality, l’analisi delle performance delle imprese vitivinicole e delle loro relazioni con le strategie competitive e di mercato.

Sostenibilità

  • La certificazione della sostenibilità del Vino in un quadro internazionale.
  • Lo stato dell’arte in Italia sul progetto “sostenibilità”.
  • Il valore riconosciuto dal Mercato per le certificazioni di Sostenibilità.

Wine Tourism

  • Analisi attuali e prospettive future del turismo del Vino in Italia – “Osservatorio delle Città del Vino”.
  • Analisi e valutazioni dell’impatto sulle attività d’impresa delle nuove normative di legge sull’Enoturismo.
  • L’Enoturismo quale fenomeno di Marketing Territoriale:  quali sinergie tra imprese e istituzioni
  • Come progettare efficaci strategie di incoming enoturistico e quali strumenti utilizzare.

Performance & Case History

  • “Branding e strategie di mercato. Il caso Donnafugata”. – Josè Rallo Consigliere Delegato Donnafugata.
  • Lo sviluppo del settore vitivinicolo siciliano. L’analisi di alcuni casi di successo – Prof. Sebastiano Torcivia – Coordinatore del Master Manager delle aziende del settore vitivinicolo (M.A.S.V.) – Università degli Studi di Palermo.

La lingua ufficiale del Forum sarà l’Italiano.